Viaggio in Senegal, Gambia e Guinea Bissau – Carnevale

CARNEVALE DI BISSAU

LA COSTA DELL’AFRICA OCCIDENTALE

Seguendo una sorta di “frontiera incerta” tra terra e acqua, ci sposteremo attraverso una spettacolare varietà di paesaggi naturali: deserto, savana, foreste, estuari, mangrovie, per terminare con una navigazione oceanica che ci permetterà di conoscere l’Arcipelago delle Bijagos. In questi habitat, si avrà la possibilità di osservare differenti tipologie di uccelli.  Scopriremo poi  siti storici quali  la capitale Dakar,  Gorée, antica isola della tratta degli schiavi,  Saint Louis, la prima capitale coloniale dell'”Africa occidentale francese”,  Bolama, la capitale della Guinea portoghese, dimenticata su un’isola remota. Vivremo l’incontro con popoli “senza tempo” come pastori e villaggi remoti. Scopriremo il più grande sito di monoliti della Terra.  In Casamance, regione animista, saremo testimoni della celebrazione delle maschere Diola che rappresentano l’incarnazione degli spiriti. Il Carnevale è la festa principale della Guinea Bissau. Il Carnevale è un incredibile mix di tradizioni africane e portoghesi. Il Carnevale si scatena nel pomeriggio e le maschere colorate provenienti da diverse zone e quartieri iniziano a sfilare: maschere sacre tradizionali, guerrieri vestiti di pelle di coccodrillo e armati di frecce, maschere moderne fatte di cartapesta, tutte circondate da ragazze che indossano solo fili di perline di vetro intorno alla vita. Ore di sfilate animate trasformano questo carnevale in un’esperienza indimenticabile, una vera e propria “fiesta popular” che unisce l’allegria dello spirito africano alle influenze portoghesi e brasiliane.

Durata

15 giorni / 14 notti

Partenze

Persone

da 6 partecipanti

Prezzo a partire da

€ 4250

Non hai trovato
quello che cerchi?

Contattaci