Viaggio in Tanzania – Inverno

La grande migrazione nel sud del Serengeti

I safari nei parchi del nord

Il Parco Nazionale del Serengeti è famoso per essere teatro del più grande movimento migratorio di animali selvaggi al mondo, è la celebre Grande Migrazione del Serengeti, che ha come protagonisti circa un milione e mezzo di gnu e mezzo milione di zebre alla costante ricerca di pascoli e acqua. Il periodo tra dicembre e marzo vede le grandi mandrie di gnu e zebre migranti concentrarsi nelle pianure di erbe basse del Serengeti centro-meridionale per la stagione dei parti: l’80% dei nuovi nati vede la luce proprio in questo momento dell’anno. Le savane si ricoprono di erbivori a perdita d’occhio, la loro presenza attira numerosi predatori. E’ il momento migliore per esplorare la regione compresa tra la Seronera Valley, nel Serengeti centrale, e i laghi Ndutu e Masek.

Il nostro itinerario comprende anche il Parco Taranghire con i suoi “giganti”, i colossali baobab, le grandi mandrie di elefanti e circa 500 specie di uccelli. Altra tappa del Tour è il Cratere di Ngorongoro, ambiente unico e spettacolare senza uguali al mondo che ospita oltre 25.000 grandi animali, qui ti aspetta un fotosafari memorabile!

Durata

9 giorni

Partenze

26/12-03/01

Persone

Da 2 partecipanti

Prezzo a partire da

€ 2550

Non hai trovato
quello che cerchi?

Contattaci